12 Novembre 2021

La Clio Cup protagonista al Supercorso Federale ACI Sport al fianco dei giovani kartisti

<en></en><fr></fr><es></es><de></de><pt></pt><ru></ru><ch></ch><it></it>

Si è svolto questa settimana a Vallelunga il 18° Supercorso Federale ACI Sport, il corso organizzato dalla Scuola Federale ACI Sport “Michele Alboreto” dedicato ai giovani talenti provenienti dal karting che affrontano, così, il loro primo passaggio alle categorie superiori. 

Per il secondo anno consecutivo, e per la prima volta con la nuova vettura, è stata la Clio Cup la prima auto con cui gli allievi della Scuola Federale hanno dovuto cimentarsi per prendere confidenza con il passaggio alle “ruote coperte” e con le regole di un circuito.

Tre le Clio Cup che Renault Italia e Fast Lane Promotion, attraverso il team Progetto E20 Motorsport, hanno messo a disposizione della Scuola Federale: questa volta naturalmente è stata la Clio V ad essere affidata agli allievi, vettura che ha animato la Clio Cup Europe che si concluderà proprio questo weekend sul tracciato di Barcellona. La scelta di utilizzare la Clio Cup è la dimostrazione della validità di una vettura, ed un trofeo, che ha sempre dimostrato il suo livello di competitività.

Gli allievi sono tutti provenienti dal karting. Quattro scelti dalla Scuola Federale, Andrea Kimi Antonelli, già pilota Mercedes e due volte Campione Europeo; Brando Badoer, figlio d’arte che vanta 15 presenze e 10 pole tra Mondiale, Europeo e WSK; Eliseo Donno, Campione Italiano ROK Senior 2021 e Valerio Rinicella, altro ragazzo con un ottimo curriculum nel Mondiale e WSK. Due stranieri invitati da FDA, il brasiliano Rafael Câmara, vincitore nel WSK Cup e Masters, e il finlandese Tuukka Taponen, di recente laureato Campione del Mondo nella categoria OK. Dopo oltre 21 ore di sessioni in pista e valutazioni psico-fisiche, Antonelli è stato scelto come vincitore di questa edizione.

A dare supporto ai giovani allievi, gli istruttori della Scuola Federale, guidati dal Direttore Raffaele Giammaria, ma anche personaggi di spessore del motorsport come il supervisore Emanuele Pirro e Giancarlo Minardi, Presidente della Commissione Velocità di ACI Sport.