06 Marzo 2019

Primi test al Mugello per Composit, Essecorse e Oregon

<en></en><fr></fr><es></es><de></de><pt></pt><ru></ru><ch></ch><it></it>

Primo test in chiave 2019 per alcuni dei team che scenderanno quest’anno in pista nella Clio Cup Italia. Tre le squadre che lo scorso fine settimana si sono viste in azione sul circuito del Mugello, lo stesso che a metà aprile ospiterà il primo dei sei appuntamenti del calendario del monomarca riservato alle veloci RS 1.6 turbo.

Presente con tre macchine il team Composit Motorsport; una di queste è stata affidata al vicecampione in carica Felice Jelmini, per l’occasione affiancato da Fabrizio Ongaretto e Andrea Raimondi. Due le vetture “schierate” dalla Essecorse, che ha fatto girare nelle giornate di sabato e domenica Matteo Poloni e Marco Parisini.

Prima uscita sul tracciato toscano per la giovane Francesca Raffaele, che è salita sulla vettura dell’Oregon Team nella livrea “vintage” dei primi anni 2000. Pur essendo alle sue prime esperienze, la 16enne lombarda si è ben comportata migliorandosi costantemente e riuscendo a stabilire degli ottimi responsi.