05 Novembre 2018

Al Paul Ricard Di Luca campione della Clio Cup Italia, protagonisti anche Cordara e Perucca Orfei

<en></en><fr></fr><es></es><de></de><pt></pt><ru></ru><ch></ch><it></it>

È stato il settimo e conclusivo appuntamento della stagione, che si è disputato sul circuito francese del Paul Ricard, ad assegnare tutti i titoli della Clio Cup Italia, laureando campione assoluto Simone Di Luca. A mettersi in evidenza nella stessa circostanza, sono stati anche Emiliano Perucca Orfei (Automoto.it) e Stefano Cordara (La Gazzetta dello Sport e Red-Live.it), nell'ordine i primi due giornalisti classificati nella Clio Cup Press League di Renault Italia.

A Di Luca è bastato il quarto piazzamento conquistato nella prima gara di sabato, per chiudere matematicamente a suo favore i giochi per la classifica assoluta. Il romano del team Faro Racing, in Gara 2 si è poi congedato con un terzo posto, che è equivalso anche al nono podio (incluse ben cinque vittorie) messo da lui a segno nel corso di questo 2018.

A firmare il successo sia nella prima che nella seconda gara del weekend è stato invece Bostjan Avbelj. Lo sloveno della Lema Racing, che si era affermato anche nel precedente round di Misano, è stato autore di un fine settimana a dir poco perfetto, che lo ha visto dividersi le due pole con Felice Jelmini. Quest'ultimo, l'unico alla vigilia della trasferta d'oltralpe a potere ancora impensierire Di Luca nella rincorsa al primato assoluto, ha fatto tutto quello che poteva, terminando due volte secondo. Il pilota della Composit Motorsport ha comunque portato a casa il titolo Junior ed è stato uno dei protagonisti della Finale Internazionale che si è disputata domenica pomeriggio, quando ha concluso sesto assoluto e migliore degli italiani al via, nonché secondo della propria classe. Discorso simile per Massimiliano Danetti, che ha conquistato con la MC Motortecnica il titolo Gentlemen della Clio Cup Italia e ha concluso terzo di classe nel round internazionale che ha visto al via i migliori piloti della Clio Cup Central Europe, China, Francia, Italia, Spagna e Uk (vittoriosa con il nordirlandese Jack Young).

Bene i due giornalisti che hanno occupato quest'anno i primi due posti della Clio Cup Press League di Renault Italia ed invitati a disputare le ultime due gare della Clio Cup Italia. Nella prima Stefano Cordara, che nel primo turno di qualifica di venerdì aveva fatto segnare l'undicesimo responso, ha concluso in nona posizione con un totale di 24 vetture al via, incluse quelle della serie cinese. In Gara 2 grande spettacolo di Emiliano Perucca Orfei, neo-vincitore dell'edizione 2018 della Clio Cup Press League, che è arrivato anche a lottare per la "top 6" prima di essere costretto al ritiro.