20 Ottobre 2018

A Misano una pole a testa nella Clio Cup Italia per Jelmini (Composit Motorsport) e Poloni (Essecorse)

<it></it>

A Misano, il penultimo appuntamento della Clio Cup Italia ha emesso il suo primo verdetto, assegnando le due pole a Felice Jelmini e Matteo Poloni, con quest'ultimo autore del miglior tempo assoluto di 1'52"412 ottenuto al termine della seconda sessione di prove ufficiali.

Nel primo turno cronometrato, Jelmini è riuscito a "stampare" il responso di 1'52"638. Il pilota del team Composit Motorsport, che giunge sul circuito romagnolo secondo in campionato, con 27 punti da recuperare nei confronti del leader Simone Di Luca, due volte terzo con la vettura della Faro Racing, ha preceduto lo stesso Poloni di oltre due decimi e mezzo. Dietro di lui appunto Di Luca, che in Gara 1 si avvierà dalla seconda fila assieme a Luca Rangoni (Essecorse).

Quinto lo sloveno della Lema Racing, Bostjan Avbelj; poi Massimiliano Danetti (MC Motortecnica). Ottimo esordio nella serie italiana dell'austriaco Sandro Soubek, settimo con i colori del Mair Racing Osttirol e in arrivo dal campionato Central Europe. Al suo fianco c'è Filippo Distrutti (NextOneMotorsport). Lorenzo Vallarino (MC Motortecnica) e Giacomo Trebbi (Team Explorer Motorsport) completano nell'ordine la "top 10".

Nella seconda sessione, Poloni ha piazzato davanti a tutti la vettura della Essecorse, con Jelmini questa volta secondo a soli 42 millesimi e Di Luca nuovamente alle loro spalle. A risalire quarto è stato Avbelj; poi nell'ordine Rangoni, Trebbi, Soubek, Distrutti, Daniele Pasquali (Essecorse) e Danetti, che completano i primi dieci.

Nella Clio Cup Press League ottima prova di Michele Faccin di Infomotori.com. Il veneto, vincitore dell’edizione 2017, ha messo a segno il 12° responso nel primo turno cronometrato. Sette posizioni dietro partirà Gabriella Pedroni di Tuttorally+, al suo debutto nella serie di Renault Italia riservata ai giornalisti della stampa specializzata.

Domani la prima delle due gare di 25 minuti prenderà il via alle ore 9, mentre Gara 2 è in programma alle 15.20, sempre con la diretta in streaming su renaultsportitalia.it.


La classifica dopo 10 gare: 1. Simone Di Luca (Faro Racing) 178; 2. Felice Jelmini (Composit Motorsport) 151; 3. Bostjan Avbelj (Lema Racing) 107; 4. Matteo Poloni (Essecorse) 80; 5. Luca Rangoni (Essecorse) 77; 6. Massimiliano Danetti (MC Motortecnica) 67; 7. Christian Mancinelli (Melatini Racing) 62; 8. Filippo Distrutti (NextOneMotorsport) 55; 9. Guglielmo Pipolo (Essecorse) 38; 10. Andrea Mosca (Faro Racing) 32.