03 Giugno 2018

A Vallelunga Christian Mancinelli centra il suo primo successo nella Clio Cup Italia

<en></en><fr></fr><es></es><de></de><pt></pt><ru></ru><ch></ch><it></it>

La prima delle due gare di Vallelunga ha consegnato il successo a Christian Mancinelli. Il giovane pilota del team Melatini Racing ha inaugurato il terzo dei sette appuntamenti della Clio Cup Italia centrando la sua prima vittoria nel monomarca riservato alle veloci berline Renault, dopo essere già salito sul podio in occasione della tappa d'apertura del Mugello, quando aveva conquistato un terzo piazzamento.

Alle sue spalle si è confermato protagonista lo sloveno Bostjan Avbelj (Lema Racing). Primo podio 2018 per Filippo Distrutti, il quale ha concluso con la vettura della NextOneMotorsport alle spalle del duo di testa. Bene anche Giacomo Trebbi, che dopo avere fatto il suo debutto con la Explorer Motorsport nel precedente round disputatosi a Misano, ha concluso quarto e preceduto a sua volta un ottimo Lorenzo Vallarino (MC Motortecnica), giunto "in parata" con il suo compagno di squadra Massimiliano Danetti.

Tanti i colpi di scena che si sono succeduti. Cominciando dal contatto a 15' dallo scadere del  tempo che ha messo fuori dai giochi il leader Simone Di Luca, due volte in pole con la Faro Racing, ed è costato a Felice Jelmini (Composit Motorsport) l'esclusione dalla classifica.

Grande protagonista è stato Cristian Cobellini, compagno di squadra di Jelmini, terzo fino al momento in cui non è finito in testacoda al Tornantino dopo essere stato toccato dalla RS 1.6 turbo di Matteo Poloni, che per questo episodio è stato poi penalizzato di 25".

Con la safety car che ha congelato la situazione nelle ultime tornate ad imporsi è stato così Mancinelli, terzo differente vincitore su un totale di cinque gare fino ad ora disputate.

Da evidenziare la straordinaria condotta di Stefano Cordara, il giornalistia de La Gazzetta dello Sport e di Red-Live.it, che dalle retrovie è andato ad agguantare un eccellente decimo posto frutto di una rimonta senza sosta, cogliendo così il migliore risultato della stagione della Clio Cup Press League, il trofeo di Renault Italia riservato alla stampa. A dargli il cambio al volante in Gara 2 sarà Gaetano Cesarano di Motori.it.

Gara 2 che, sempre della durata di 25', prenderà il via questo pomeriggio alle ore 18.25, con la diretta streaming sul sito internet www.renaultsportitalia.it.



La classifica dopo 5 gare: 1. Simone Di Luca (Faro Racing) 93; 2. Felice Jelmini (Composit Motorsport) 53; 3. Christian Mancinelli (Melatini Racing) 52; 4. Matteo Poloni (Essecorse) 50; 5. Bostjan Avbelj (Lema Racing) 47; 6. Filippo Distrutti (NextOneMotorsport) 37; 7. Guglielmo Pipolo (Essecorse) 30; 8. Andrea Mosca (Faro Racing) 26; 9. Giacomo Trebbi (Explorer Motorsport) 22; 10. Massimiliano Danetti (MC Motortecnica) 21.