09 Aprile 2017

Nicola Rinaldi ritorna nella Clio Cup Italia e inaugura la stagione con la vittoria in Gara 1

<it></it>

Nicola Rinaldi non poteva fare un ritorno migliore nella Clio Cup Italia, sul circuito toscano del Mugello. Il veloce pilota del team Essecorse, dopo cinque anni di assenza dal monomarca Renault, ha inaugurato la stagione centrando la vittoria in Gara 1.

A completare un "inedito" podio i due piloti del team Composit Motorsport, Felice Jelmini e Paolo Felisa, con il secondo per l'occasione al suo debutto assoluto nella serie della Fast Lane Promotion.

Poca fortuna per il poleman Matteo Poloni (per la prima volta davanti a tutti in qualifica con la terza vettura della Composit Motorsport e alla sua seconda stagione nel trofeo), che in seguito ad un contatto con Gustavo Sandrucci che si avviava al suo fianco è stato costretto al ritiro.

Sandrucci, da parte sua, ha dovuto scontare un drive through e, ritornato in pista, ha stabilito il giro più veloce risalendo quarto. Il pilota della Melatini Racing ha battagliato fino all'ultimo con Massimiliano Danetti, in grande forma a sua volta con la MC Motortecnica e alla fine quinto.

Sesto posto per Alberto Bergamaschi, uno dei due giornalisti della Press League by Renault Italia, al via in rappresentanza di Autotecnica, autore di una gara eccellente che lo ha visto recuperare dalla settima fila di partenza.

«Sono felice di questa vittoria. Sono andato al comando quasi subito e nella prima parte della gara ho cercato di guadagnare quanto più margine possibile sul resto del gruppo. La vettura è stata perfetta e in Gara 2 avrò anche la possibilità di partire dalla pole» - ha commentato Rinaldi, che ieri nel secondo turno di qualifica era stato il più veloce.

Gara 2, sempre della durata di 25', è in programma per questo pomeriggio alle ore 17.15, sempre con la diretta streaming ed il live timing a cui è possibile accedere dal sito internet www.renaultsportitalia.it.