07 Dicembre 2015

Cram Motorsport risponde all'appello: riconfermata per il 2016 la presenza del team lombardo nella F.Renault 2.0 ALPS

<it></it><fr></fr><es></es><de></de><pt></pt><ru></ru><ch></ch><en></en>

Dopo JD Motorsport è il turno della Cram Motorsport, che ha riconfermato la propria presenza nella Formula Renault 2.0 ALPS anche per la prossima stagione. La squadra dei fratelli Gabriele e Simone Rosei, protagonista nel campionato della Fast Lane Promotion riservato alle monoposto 2 litri, in cui ha anche conquistato quest’anno una vittoria con il giovane russo Vasily Romanov sul circuito di casa di Monza, sta già pianificando il proprio impegno in un’ottica 2016.

A metà dicembre, il team lombardo sarà uno di quelli che scenderanno in pista sul tracciato romano di Vallelunga per effettuare due giorni di test. Poi seguirà una breve pausa e quindi, motori nuovamente accesi fin dall’inizio del prossimo anno.

«Siamo intenzionati a schierare al via tre monoposto ed è con questo obiettivo che stiamo fin da adesso lavorando» - ha dichiarato Simone Rosei.

Quello della Cram è un nome storico per la F.Renault 2.0, che nella sola serie italiana ha conquistato tra il 2000 ed il 2005 ben tre titoli con Felipe Massa, José Maria López e Pastor Maldonado.