09 Dicembre 2014

A George Russell il McLaren Autosport BRDC Award 2014

<it></it><fr></fr><es></es><de></de><pt></pt><ru></ru><ch></ch><en></en>

Una stagione 2014 al “top” quella di George Russell, protagonista con il team Koiranen GP nella Formula Renault 2.0 ALPS, al termine della quale ha ottenuto il quarto posto in campionato. L’inglese, che aveva debuttato a Imola mettendo a segno un terzo posto in Gara 1, salendo poi sul secondo gradino del podio in occasione del terzo appuntamento del Red Bull Ring, è stato una delle rivelazioni della serie 2 litri in cui ha concluso ben nove volte tra i primi cinque.

Annata memorabile per Russell, in seguito selezionato tra i sei candidati all’annuale McLaren Autosport BRDC Award riservato alle maggiori promesse dell’automobilismo d’oltremanica. Un premio che il 16enne pilota di Norfolk si è aggiudicato, diventandone il più giovane vincitore in assoluto.

Prima di lui ad ottenere l’ambito riconoscimento erano stati campioni del calibro di David Coulthard, Dario Franchitti, Jenson Button e Paul Di Resta (solo per citare alcuni nomi).

Russell, a cui andranno ben 100.000 sterline per proseguire la sua carriera, sarà chiamato a svolgere anche un test con la McLaren F.1.