06 Settembre 2014

Al Mugello pole numero 4 per Nyck de Vries nella Formula Renault 2.0 ALPS

<it></it><fr></fr><es></es><de></de><pt></pt><ru></ru><ch></ch><en></en>

Charles Leclerc “bussa” due volte nelle libere del venerdì e fa segnare il miglior tempo anche nella sua sessione di qualifica, ma Nyck de Vries risponde e mette a segno oggi la sua quarta pole della stagione. Al Mugello, nel sesto dei sette appuntamenti della Formula Renault 2.0 ALPS 2014, l’olandese del team Koiranen GP, attuale leader della classifica, partirà ancora una volta davanti a tutti.

A stabilire il migliore responso di 1’44”481 nel primo gruppo era stato appunto Leclerc. Più una conferma che una sorpresa quella di Pietro Fittipaldi (nipote del due volte iridato di F.1 Emerson), allo scadere del tempo autore del secondo crono a 251 millesimi dal monegasco del team Fortec Motorsports. Il brasiliano, al via con i colori della MGR Motorsport, ha preceduto a sua volta di poco più di un decimo l’inglese George Russell, compagno di squadra di de Vries, con il rientrante Dennis Olsen (Prema) subito alle sue spalle e Hugo De Sadeleer (Tech 1 Racing) quinto.

Poi, nella sessione riservata al secondo gruppo, de Vries è riuscito a stabilire 1’43”917. Secondo tempo per l’altro brasiliano Bruno Bonifacio (Prema), indietro di sei decimi. Terzo responso per il russo Matevos Isaakyan (JD Motorsport), mentre gli altri due piloti della Tech 1 Racing, Anthoine Hubert ed Egor Orudzhev, hanno completato nell’ordine la top-5, da cui è rimasto fuori per un’inezia l’austriaco della Cram Motorsport, Stefan Riener.

Questo pomeriggio, alle 17.10, il via Gara 1 (25’ più un giro da completare), con la diretta in web-streaming sul sito internet renaultsportitalia.it.



Gruppo A (top 10): 1. Nyck de Vries NDL (Koiranen GP) 1’43”917; 2. Bruno Bonifacio BRA (Prema Powerteam) 1’44”529; 3. Matevos Isaakyan RUS (JD Motorsport) 1’44”716; 4. Anthoine Hubert FRA (Tech 1 Racing) 1’44”745; 5. Egor Orudzhev RUS (Tech 1 Racing) 1’44”902; 6. Stefan Riener AUT (Cram Motorsport) 1’44”969; 7. Li Ye CHN (Koiranen GP) 1’44”988; 8. Martin Kodric CRO (Fortec Motorsports) 1’45”011; 9. Jack Aitken GBR (Fortec Motorsports) 1’45”168; 10. Dario Capitanio ITA (BVM Racing) 1’45”219.

Gruppo B (top 10): 1. Charles Leclerc MC (Fortec Motorsports) 1’44”481; 2. Pietro Fittipaldi BRA (MGR Motorsport) 1’44”732; 3. George Russell GBR (Koiranen GP) 1’44”867; 4. Dennis Olsen NOR (Prema Powerteam) 1’44”971; 5. Hugo De Sadeleer (Tech 1 Racing) 1’45”108; 6. Denis Korneev RUS (JD Motorsport) 1’45”160; 7. Matt Parry GBR (Fortec Motorsports) 1’45”296; 8. Akash Nandy MAL (Tech 1 Racing) 1’45”383; 9. Semen Evstigneev RUS (BVM Racing) 1’45”531; 10. Vasily Romanov RUS (Tech 1 Racing) 1’45”665.

Il campionato (top 5): 1. Nyck de Vries NDL (Koiranen GP) 200; 2. Charler Leclerc MC (Fortec Motorsports) 130; 3. Matevos Isaakyan RUS (JD Motorsport) 122; 4. George Russell GBR (Koiranen GP) 77; 5. Simon Gachet FRA (Arta Engineering) 68.