11 Giugno 2014

Leclerc pił veloce a Monza nella prima giornata di test

<en></en><fr></fr><es></es><de></de><pt></pt><ru></ru><ch></ch><it></it>

Prima delle due giornate di test, sulla pista di Monza, dove oggi sono state presenti una ventina di monoposto della Formula Renault 2.0 ALPS. All'indomani dell'appuntamento di Spa-Francorchamps, piloti e team si sono trasferiti sul tracciato brianzolo, che il primo fine settimana di luglio ospiterà il quinto round del calendario.

A fare segnare il miglior tempo al termine della seconda sessione (quella del pomeriggio), è stato il monegasco Charles Leclerc, reduce dai due terzi posti ottenuti in Belgio. Il pilota della Fortec Motorsports ha fermato i cronometri sul responso di 1'49"877, di soli tre decimi superiore alla pole dello scorso anno.

Subito dietro Dario Capitanio, autore di 1'50"295. Il romano della BVM Racing si è confermato in ottima forma e ha messo alle sue spalle nell'ordine l'indonesiano Philo Paz Patric Armand (Tech 1 Racing) ed il polacco Alex Bosak (Prema Powerteam). In evidenza anche il giovane russo Matevos Isaakyan (JD Motorsport), più veloce nel turno della mattina quando aveva stabilito 1'50"661, precedendo in quel caso Leclerc.

Le altre squadre presenti sono state la Cram Motorsport, GSK Grand Prix, Koiranen GP, TS Corse ed MGR Motorsport, che ha girato con Pietro Fittipaldi, il nipote di Emerson che aveva esordito nella Formula Renault 2.0 ALPS con il team inglese solamente pochi giorni fa.